Villa Doria Pamphilj

Villa Doria-Pamphili, o semplicemente villa Doria, è un parco pubblico, anticamente villa nobiliare suburbana, della cittadina di Albano Laziale, in provincia di Roma.

Edificata dal Cardinale Fabrizio Paolucci nel XVIII sec., fu acquistata in seguito dalla famiglia Doria, che fece edificare la palazzina su via Appia e curò la sistemazione del vasto parco.

La storia

All’interno di Villa Doria si accampò un distaccamento della divisione di Fanteria “Piacenza”, dispersa poi dai tedeschi il 9 settembre 1943. La palazzina della villa, colpita dai bombardamenti alleati del 1º febbraio 1944, venne rasa al suolo nel 1951 dal comune di Albano. La villa diventò parco pubblico, uno dei più vasti dei Colli Albani. Al centro dell’area verde affiorano i resti di strutture romane, convenzionalmente attribuite ad una villa romana di proprietà di Pompeo Magno. Attualmente durante l’Estate viene utilizzata per gli spettacoli di “Albano Estate” e viene attivato da Giugno a Settembre un Bar con Piscina all’aperto e diverse attrezzature sportive.

Vuoi scoprire cosa puoi prenotare?

Una raccolta di alcune delle bellezze che puoi trovare nei territori di Albano Laziale, Lanuvio e Nemi. Un viaggio tra storia e natura da vivere grazie al Consorzio Enolan.

Un progetto volto alla creazione di una sinergia di territori limitrofi, con lo scopo comune di valorizzare un patrimonio storico/paesaggistico ed enogatronomico di enorme valore

placeholder
Davide Battista
Consulente, Enolan

Vuoi prenotare in uno dei luoghi appartenenti al circuito Enolan?

Questo sito web utilizza i cookies e raccoglie alcuni dati di navigazione per migliorare la tua esperienza.